Menu

Deumidificatori portatili

Filtra Per:
3 Prodotti
Ordina per:
Per Pagina
Codice: IGRO 20 SLIM
Codice: DEU313.EU
Codice: DEU311.EU

Deumidificatori portatili: guida all'acquisto

Il nemico numero uno delle case è l’umidità e sia in inverno che in estate molto spesso permane, generando problemi di vario tipo, che possono essere pareti macchiate, cattivo odore di chiuso, ma può anche causare problemi di salute. Per sconfiggere l’umidità lo strumento ideale è il deumidificatore portatile, da preferire a quello fisso proprio perché si può portare facilmente da una stanza all’altra. Quale scegliere fra i vari modelli presenti sul mercato? Ecco una guida all’acquisto di deumidificatori portatili.

Deumidificatori portatili: caratteristiche fondamentali

La principale differenza fra i deumidificatori portatili sta nella quantità di acqua che un apparecchio riesce ad estrarre dall’ambiente. Questa differenza sostanziale fa variare i prezzi dei deumidificatori, ma vi sono altri fattori da considerare nella scelta. Ecco quali sono:

Dimensioni dell’ambiente da deumidificare

La scelta dell’apparecchio va fatta principalmente all’ampiezza della stanza dalla quale bisogna assorbire l’umidità. Bisogna quindi calcolare la superficie dell’ambiente da deumidificare e accertarsi che l’apparecchio abbia le caratteristiche per soddisfare l’esigenza richiesta. Per facilitare la scelta molti apparecchi indicano già per quanti metri quadri sono stati progettati, ad esempio, 20-25 mq o più.

Regolazione dell’umidità

Questa funzione è importante per consentire di regolare l’umidità presente nell’aria con estrema precisione. In genere questa caratteristica viene indicata con la dicitura “35-80%”, range entro i quali si può regolare l’apparecchio.

Consumi del deumidificatore

Nella scelta un aspetto importante riguarda i consumi, poiché esistono deumidificatori portatili che hanno un elevato dispendio energetico. Optare quindi per un apparecchio che sia efficiente e che consumi poco.

Quanti decibel produce

Il rumore del deumidificatore è un altro aspetto da tenere in considerazione. Prima di fare la scelta controllare quindi quanti decibel produce, poiché esistono apparecchi molto rumorosi, che danno parecchio fastidio. I deumidificatori portatili silenziosi si aggirano sui 30 dB, mentre quelli oltre i 60 dB possono diventare assordanti e impossibili da usare in stanze dove si trascorre generalmente parte della giornata, come ad esempio nel soggiorno.  

Capacità di contenimento della vasca

Sapere quanti litri raccoglie il deumidificatore portatile è un altro fattore a cui prestare attenzione. La capacità di contenimento della vasca va in genere da 1 a 5 litri e si riempie dopo 8-12 ore, poi deve essere svuotata manualmente per consentire il successivo riempimento. Sul mercato esistono anche modelli con attacco rapido dietro l’apparecchio che permette di collegare un tubo per favorire lo scarico continuo ed evita così di scaricare a mano il serbatoio.

Filtri lavabili

Nella scelta del deumidificatore bisogna anche verificare la tipologia dei filtri presenti. Poiché tendono a sporcarsi rapidamente e si usurano anche facilmente è consigliabile scegliere un apparecchio dotato di filtri lavabili, in maniera tale da poterli pulire ogni volta che si sporcano senza doverli sostituire. Si tratta di un accorgimento fondamentale per evitare ulteriori spese e rendere l’apparecchio sempre efficiente.

Quale deumidificatore portatile scegliere

Considerati tutti gli aspetti sopra citati che sono determinanti in un deumidificatore, fare la scelta di un apparecchio portatile è facile. Bisogna sempre ricordare di scegliere l’apparecchio in funzione dei metri quadri di ambiente da deumidificare, e che potenza e consumi sono due elementi strettamente correlati tra loro, e vengono indicati dal wattaggio dell’apparecchio.

Tenere presente che una potenza molto elevata va scelta solo in caso debba coprire una metratura alta, ma se non serve la scelta migliore è quella di optare per un wattaggio più basso e adeguato ai parametri prima indicati.

Nell’acquisto dell’apparecchio va anche tenuto in conto la disponibilità di diverse funzioni, e alcuni ne possiedono di avanzate e tecnologiche, come lo spegnimento automatico, il blocco del pannello dei comandi e la possibilità di personalizzare a proprio piacimento la velocità del deumidificatore.

La presenza del tubo per lo scarico diretto è un’altra funzione molto comoda, che consente di poterlo sistemare nel lavandino e di evitare lo svuotamento del serbatoio quando si riempie. Infine, altro aspetto importante nella scelta del deumidificatore portatile è il design, e sul mercato ne esistono di svariate tipologie per permettere di adattarli al meglio agli arredi della casa.

Alcuni modelli coniugano perfettamente eleganza e funzionalità e sono così belli esteticamente che sembrano dei veri e propri complementi d’arredo e si inseriscono al meglio in qualsiasi stile.

Deumidificatori portatili prezzi

Con la vendita deumidificatori portatili online trovare apparecchi di alta qualità a prezzi molto competitivi è più facile. Nel nostro shop puoi infatti avere a disposizione un ampio catalogo di deumidificatori portatili a prezzi imbattibili, di qualità eccellente e prodotti da aziende specializzate nel settore.

Puoi trovare anche vantaggiose offerte deumidificatori portatili e scegliere sempre prodotti altamente affidabili ed efficienti, che assorbiranno l’umidità nella tua casa rendendola salubre e salvaguardando la struttura.

Trovi anche ampio assortimento di interruttori invertitori e invertitori elettrici. Approfitta delle proposte di deumidificatori portatili in offerta e scegli quello che è più in linea con le tue esigenze.

ATTENZIONE

 

A causa dell'emergenza Covid-19, potrebbero verificarsi dei ritardi nella consegna della merce.

Ci scusiamo per il disagio e ringraziamo i nostri gentili clienti.

 

LoginAccount
Torna su
Cookie Image